Il sistema della sosta nel centro storico a Imola

Il sistema della sosta nel centro storico di Imola è nato nel novembre 2000 contemporaneamente al primo Piano Urbano del Traffico ed è gestito dalla società Area Blu S.p.A.

Constatato l’esiguo numero di posti a disposizione rispetto alla domanda di sosta, il sistema è stato studiato per consentire la convivenza delle diverse esigenze di sosta poste dai residenti, dai visitatori-operatori e dai lavoratori del centro.

Dal novembre 2000 al novembre 2003 il sistema è stato incrementato di 1.168 posti di cui 316 a pagamento e 852 gratuiti. Attualmente esso è formato da 2.680 posti a pagamento e 1.428 posti gratuiti.

I posti a pagamento sono suddivisi in 1.605 posti su strada regolati da 89 parcometri e da 846 posti in 5 parcheggi in sede propria regolati con sbarre mobili e gestiti a distanza da una unica centrale operativa.

Il sistema è formato da vie dove la sosta è riservata per veicoli dei Residenti con abbonamento (229 posti), da vie e parcheggi in sede propria in cui la sosta è consentita ai veicoli dei visitatori-operatori e dei residenti con abbonamento e da vie e parcheggi in sede propria definite “ad alto interesse commerciale” dove la sosta è consentita solo dietro pagamento diretto ai parcometri o alle casse automatiche e dove gli abbonamenti dei residenti non valgono.

All’esterno della zona a pagamento, ad un massimo di 800/1.000 m dal centro, insistono 6 parcheggi gratuiti in sede propria dove possono sostare contemporaneamente oltre 1.400 veicoli.

Search
Search
Filter
Reset

Sosta gratuita

Area Blu gestisce 5 parcheggi per un totale di 1.193 posti auto non a pagamento
Parcheggio
Zoo Acquatico

Ingresso da Via Aspromonte
Capienza totale 190 posti di cui 170 gratuiti e 20 a pagamento

Parcheggio
Autostazione

Ingresso da via Aspromonte
Capienza 170 posti

Parcheggio
Bocciofila

Ingresso da v.le Saffi
Capienza totale 374 posti di cui 363 gratuiti e 11 a pagamento

Parcheggio
Graziadei

Ingresso da via Graziadei
Capienza 320 posti

Parcheggio
Via del Lavoro

Ingresso da Via Serraglio
Capienza totale 187 posti di cui 170 gratuiti e 17 a pagamento

Sosta per residenti

La sosta nel centro storico di Imola è gratuita tutti i giorni festivi e dalle ore 12,30 alle ore 15 e dalle ore 19 alle ore 8,30 dei giorni feriali.

La sosta dei veicoli dei Residenti all’interno del sistema della sosta è consentita gratuitamente nelle ore suddette oppure, per sostare dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 15 alle ore 19 dei giorni feriali, è necessario acquistare lo specifico abbonamento per Residenti che consente di sostare all’interno di un quadrante di riferimento.

Il centro storico infatti è suddiviso in 4 ZONE denominate BLUGIALLAVERDE e ROSSA all’interno delle quali il Residente può parcheggiare il proprio veicolo esponendo l’abbonamento specifico della ZONA di residenza: l’abbonamento non vale per la sosta fuori dalla ZONA di residenza.

Il sistema della sosta a pagamento mette a disposizione dei Residenti con abbonamento 1.691 posti di cui 229 riservati, 1.061 su strada e 401 nei parcheggi a sbarre in sede propria.

L’abbonamento annuale frazionabile da 1 a 12 mesi e definito dall’Amministrazione Comunale, ha il seguente costo:

  • 1 mese €  8,00
  • 2 mesi € 14,00
  • 3 mesi € 20,00
  • 4 mesi € 26,00
  • 5 mesi € 32,00
  • 6 mesi € 36,00
  • 7 mesi € 42,00
  • 8 mesi € 48,00
  • 9 mesi € 54,00
  • 10 mesi € 60,00
  • 11 mesi € 66,00
  • 12 mesi € 66,00

Per l’acquisto dell’abbonamento è necessario che il Titolare del veicolo faccia domanda attraverso l’apposito modulo, presenti il libretto del veicolo ed un documento da cui si possa verificare l’esatta residenza del richiedente. Clicca qui per accedere ai moduli di richiesta.

Con la suddetta documentazione in regola il front office di Area Blu, sito in via Lambertini n. 8 ad Imola,  rilascia all’istante l’abbonamento. Per il primo rilascio o richiedere eventuali duplicati è necessario recarsi presso lo sportello in quanto è necessario ritirare il tagliando da esporre sul veicolo. I successivi rinnovi possono essere fatti anche on-line (clicca qui per accedere al portale) qualora non vi siano modifiche come ad esempio il cambio targa o il rilascio per auto sostitutiva in quanto necessitano della consegna del tagliando.

ATTENZIONE: PER COLORO CHE RISIEDONO ALL’INTERNO DELLA ZONA A TRAFFICO LIMITATO, PER SOSTARE COL PROPRIO VEICOLO NEGLI SPAZI CONSENTITI ALL’INTERNO DELLA ZTL, È NECESSARIO ACQUISIRE ANCHE L’AUTORIZZAZIONE SPECIFICA PER IL TRANSITO NELLA SUDDETTA ZONA, OLTRE CHE ALL’ABBONAMENTO PER RESIDENTI.

Rinnovo on-line di un abbonamento sosta per residenti

Il residente che desideri accedere ai servizi online e rinnovare il proprio abbonamento non deve fare altro che registrarsi e seguire i passaggi guidati, definendo la durata del rinnovo da 1 a 12 mesi.

Salvo che non vi siano variazioni legate al cambio dell’auto, al rinnovo del contratto di affitto in caso di domicilio o altro, il portale consente di terminare il pagamento nel momento stesso in cui si inizia la procedura di rinnovo.

In caso di modifiche come sopra descritte, il portale chiederà di allegare la nuova documentazione e la pratica in corso verrà messa “IN SOSPESO”. Non appena sulla propria posizione “Elenco Permessi” comparirà la dicitura “DA PAGARE” l’utente potrà proseguire con il rinnovo.

La procedura di rinnovo terminerà col pagamento tramite carta di credito e la successiva emissione di fattura intestata al richiedente. All’interno della propria posizione “Elenco Permessi” la dicitura “PRONTO” avviserà che l’abbonamento è stato rinnovato.

Parcheggi rosa

Un’iniziativa che rende la città più accessibile alle mamme e la vita più rosa per tutti noi.

Per le automobiliste in dolce attesa, per le neomamme e gli accompagnatori di bimbi fino ad un anno a bordo, sarà più agevole parcheggiare grazie ai posti a loro riservati.

Una città educata cortese e gentile. Bastano a volte piccoli gesti per rendere più vivibile una città e più armoniosa la nostra quotidianità.

Nasce così “Parcheggi in Rosa”, l’iniziatica promossa dal Comune di Imola e da Area Blu che vede la realizzazione di n. 36 parcheggi di cortesia sia nelle aree di sosta libera che nei parcheggi a sbarre a pagamento.

Come riconoscerli

Il Parcheggio in Rosa è riconoscibile dalla colorazione rosa e blu con l’immagine di una cicogna riprodotta sull’asfalto e da un’apposita segnaletica che invita a lasciare disponibile il posto.

Un gesto di cortesia, in quanto il Codice della strada non prevede la riserva di posti per questo tipo di sosta, il rispetto a lasciare liberi questi parcheggi sarà affidato completamente al senso civico e alla solidarietà dei cittadini.

Sosta invalidi

Presso il front office di Area Blu è possibile richiedere il tagliando per persone disabili.

Il tagliando disabili viene rilasciato dal Comune di residenza presentando certificazione medico-legale dell’ASL o verbali dell’INPS nei quali devono essere riportati dei protocolli di riferimento  ben precisi.

Oltre alla certificazione è necessario presentare il modulo apposito debitamente compilato in ogni sua parte con i documenti allegati richiesti.

Il tagliando è valido per la sosta negli spazi riservati ai disabili in tutto il territorio nazionale ed europeo.

Il tagliando consente la circolazione nelle zone a traffico limitato (ZTL), ma, qualora queste siano controllate da telecamere, è necessario comunicare le targhe prendendo contatti con la Polizia Locale del Comune nel quale si intende accedere alla ZTL.

Clicca qui per le modalità di comunicazione targhe nel Comune di Imola.