Via AppiaE’ iniziata il 25 luglio la seconda fase del cantiere di via Appia, in anticipo di qualche giorno sul cronoprogramma.

La prima fase del cantiere era iniziata il 30 giugno con i lavori di Hera  di messa in sicurezza delle reti gas e acqua nel tratto compreso tra via Callegherie e via Galeati. Con la seconda fase del cantiere, Area Blu procederà al rifacimento della pavimentazione nel tratto tra via Callegherie e via Galeati, mentre Hera continuerà i suoi lavori sulle reti di acqua e gas tra via Callegherie e via Cavour.

Il progetto di riqualificazione della pavimentazione del tratto di via Appia in oggetto, si inserisce nel progetto più vasto per la riqualificazione architettonica e urbanistica del Centro storico di Imola, che ha già trovato attuazione nei Progetti di riqualificazione di via Emilia Est e via Emilia ovest, di via Appia (secondo tratto), di via Mazzini, di Piazza Mirri, di Piazza Gramsci e delle vie limitrofe, del sistema dei portici delle tre piazze e nell’area di porta Montanara e di Porta Romana, di Piazza Matteotti, del Giardino Curti,  nonché da alcuni spazi minori. Tali interventi fanno parte del programma concordato in sede di confronto pubblico-privato nell’ambito del Piano di confronto per la valorizzazione del centro storico.

Il tratto di strada oggetto dei lavori conclude il progetto di riqualificazione complessivo della via Appia. Le riqualificazioni precedenti, sono avvenute in tempi distinti: primo intervento, prossimo alla Porta esterna e a Piazza medaglie d’oro, è avvenuto nel 1992 e il secondo, posto all’interno dell’area pedonalizzata, tra la via Cavour e la via Emilia, è avvenuto nel 2012.

Il progetto complessivo del tratto di via Appia è sviluppato su due linee prevalenti volte, da una parte, all’attenzione al contesto storico alle linee guida e scelte architettoniche precedenti, dall’altra a una ri-funzionalizzazione degli stessi in linea con le odierne esigenze. Dal punto di vista della circolazione stradale si prevede di delimitare i diversi spazi per distinguere i flussi veicolari dai flussi pedonali; si prevede inoltre di eliminare i marciapiedi in modo da creare un’unica planarità di tutta la sedeVia Appia 2 stradale volta al superamento ed alla eliminazione delle barriere architettoniche.

La sede della via Appia sarà pavimentata, in continuità con gli interventi già realizzati in Piazza Medaglia d’oro e contraddistinti da una striscia centrale in asfalto e da cubetti in arenaria nei percorsi ciclo-pedonali, creando una distinzione netta tra il percorso carrabile e gli spazi pedonali. Tale tipologia è coerente con il “Progetto di valorizzazione e rivitalizzazione del centro storico” e rappresenta la prosecuzione degli interventi sin qui realizzati dal Comune di Imola. I lavori termineranno il 1° ottobre 2016.