Area Blu, in qualità di società affidataria del servizio di supporto alla gestione dei sistemi di controllo da postazioni fisse delle infrazioni ai limiti di velocità, per conto del Comune di Imola, della Città Metropolitana di Bologna e della Provincia di Forlì Cesena, comunica che tutti gli autovelox forniti agli Enti sono regolarmente omologati e revisionati annualmente e pertanto in linea con la recentissima sentenza della Corte Costituzionale n. 113 del 2015 che ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 45 c. 6 del Codice della Strada, nella parte in cui non prevede che tutte le apparecchiature impiegate nell’accertamento delle violazioni dei limiti di velocità siano sottoposte a verifiche periodiche di funzionalità e taratura.

Area Blu provvede annualmente, come previsto nei disciplinari di affidamento degli Enti Soci, a fare eseguire le dovute verifiche degli apparati a laboratori accreditati di taratura e certificati Accredia, in modo che ne sia garantita la corretta funzionalità.

Area Blu provvede ad effettuare queste verifiche annuali fin dall’avvio di questa attività, avvenuta nell’anno 2007 per la Provincia di Bologna, pertanto garantisce che tutte le rilevazioni effettuate con gli apparati forniti ai suoi Soci siano regolari ed effettuate con impianti correttamente funzionanti.

Taratura periodica apparati Polizia Metropolitana di Bologna

 

Taratura periodica apparati Polizia Municipale di Imola              

 

Taratura periodica apparati Polizia Provinciale di Forlì Cesena