Palazzo Tozzoni

Via Giuseppe Garibaldi 18, Imola

Questa rara casa museo mantiene intatto il fascino di una dimora nobiliare abitata dalla stessa famiglia per cinque secoli.

Il Palazzo, ristrutturato dai conti in stile barocchetto tra il 1726 e il 1738, con i suoi appartamenti rappresenta un esempio dei gusti e dei modi di abitare che si sono avvicendati nel tempo. La visita offre una testimonianza della vita che vi si svolgeva, da quella pubblica a quella quotidiana, in un percorso che scopre le sale di rappresentanza, gli spazi più privati e quelli domestici.

I quasi duecento dipinti della quadreria (opere di Passerotti, Fontana, Cesi, Donnini, Beccadelli), gli oggetti d’arte applicata, gli arredi, i ricordi di famiglia ed una raccolta di materiali demoetnoantropologici provenienti dalle aziende agricole Tozzoni,  dialogano tra loro in un contesto integro e tramandano i gusti collezionistici e le vicende famigliari che trasformarono il Palazzo nei secoli.